OID: E10040387
PIC: 937306636

Comunicato Stampa EURO.SOUL 2024: JUMP presenta i tanti eventi previsti dal Festival in conferenza stampa, Sabato 4 Maggio ore 10.30

EURO.SOUL 2024 non è soltanto un evento; è l’espressione di un vivace spirito europeo che continua a ispirare e unire persone attraverso la cultura e l’arte. La conferenza stampa di apertura è fissata per sabato 4 maggio alle 10:30 nella sala consiliare B. Manti del Comune di Soverato.

 L’ottava edizione del Festival (6-10 maggio, Soverato) si prospetta ricca di numeri e di ospiti entusiasmanti: cinquantatré delegati internazionali, tra educatori e studenti, provenienti da Francia, Spagna, Slovacchia, Lettonia, Estonia, Bulgaria, Serbia, Turchia e Portogallo. Durante la settimana del festival, si terranno incontri e attività legate a due progetti europei finanziati dal programma Erasmus Plus, finalizzati a creare ambienti di apprendimento inclusivi e sostenibili. Questi progetti mirano a ritornare all’essenza dell’educazione e a supportare il benessere di insegnanti e studenti, rafforzando il loro ruolo cruciale nelle scuole e nella comunità.

 In programma anche due corsi di formazione Erasmus per docenti, volti a sviluppare competenze trasversali cruciali per tematiche attuali, come l’educazione all’uso dei media e l’integrazione delle tecnologie nell’insegnamento. Un progetto finanziato dal Centro per il Libro e la Lettura (Ministero della Cultura) ha inoltre permesso di coinvolgere tre istituti scolastici, due associazioni locali e due librerie, guidando oltre 150 studenti tra i 14 e i 17 anni nella lettura e produzione di booktrailers originali, risultato di laboratori digitali che hanno integrato anche l’uso consapevole dell’intelligenza artificiale.

 Tre eventi spettacolari aperti alla comunità locale (Musica, Sport, Teatro), un avvincente “city game” e la valorizzazione di due borghi locali completeranno l’offerta del festival.

 Vi aspettiamo sabato 4 maggio alle 10:30 per scoprire tutti i dettagli presso la Sala Consiliare B. Manti a Soverato. Non mancate!